Come proteggere la pelle al sole ed in estate

Il cancro della pelle è una realtà da cui stare attenti. Tutti possono contrarre questa malattia, tenendo presente che alcuni soggetti sono più a rischio, come coloro che hanno la pelle troppo chiara. Come si fa per notare se si stanno correndo dei rischi?

Per prima cosa occorre tenete d'occhio i nei o le lentiggini che si hanno. Se cambiano tutti (per esempio se diventano più grandi o se iniziano a sanguinare), bisogna andare subito da un bravo dermatologo per una diagnosi precose. Prima si riesce a diagnostica e maggiori sono le probabilità di curarlo.

 

E’ fondamentale essere sempre protetti quando ci si trova sotto il sole, tenendo presente che i danni del sole non si hanno solo quando si va in vacanza al mare, ma si corrono sempre rischi, anche quando si va a fare una passeggiata o si rimane seduti in giardino. Una ottima crema di protezione solare è qualcosa che è necessario portare sempre con sé, tutti i giorni dell’estate.

 

E’ importante inoltre trascorrere il tempo in cui il sole scotta di più, ovvero dalle 11 alle 15 o anche fino alle 16, al riparo dal sole. Bisogna sempre assicurarsi di non incappare in bruciature, dunque ci si dovrebbe sempre coprire con una maglietta, con un cappello e con degli occhiali da sole.

 

Per chi ha la pelle particolarmente chiara è meglio optare per una creama con un fattore di protezione solare elevato.

 

Per proteggersi dal rischio di cancro alla pelle bisognerebbe anche evitare l’uso di lettini abbronzanti, che non sono assolutamente sicuri. Tali lettini, soprattutto se utilizzat prima dei 35 anni, aumenta il rischio di cancro della pelle fino al 75%. I lettini, inoltre, possono accelerare il processo di invecchiamento naturale della pelle. In maniera particolare non bisogna utilizzare i lettini o altre apparecchiature abbronzanti se si è stati bruciati dal sole o se si ha la pelle chiara.

Altre News su cura della persona rasatura e depilazione Correlate

Come scegliere l'estetista

Scegliere l'estetista giusta può fare una grande differenza nel modo ...

Come radersi la testa da soli da casa

Radersi la testa è una cosa che si può fare ...

Le migliori vitamine per i capelli

Se state attraversando un periodo particolare e state notando un ...

Radersi con un rasoio classico

Quando ci si rade, optare per il giusto rasoio è una scelta ...

Suggerimenti per un ottimo taglio di capelli

Il taglio dei capelli è una delle cose che può ...

10 passi per fare la cera brasiliana

La cera brasiliana viene scelta da molte donne per sentirsi ...

Cerca Parrucchiere

Varallo Pombia, Via Sempione, 24, 28040 Tel: 0321957529
Corva, Via Centrale, 27, 33082 Tel: 0434646040
Firenze, Via Chiantigiana, 48/R, 50126 Tel: 055645773
Correggio, Via Tondelli, 10, 42015 Tel: 0522694973
Genova, Corso De Stefanis Alessandro, 57/R, 16139 Tel: 010812855